Esplora Finder

Prodotti Finder per il settore ferroviario

Finder vanta un'ampia gamma di dispositivi progettati per essere utilizzati in ambito ferroviario. Scopriamo insieme tutti i prodotti.

FOCUS PRODOTTI

I relè e i dispositivi per il settore ferroviario sono soggetti ai più elevati standard tecnici, per consentire un trasporto su binari efficiente ma soprattutto caratterizzato dalla massima sicurezza.

Finder, con oltre 65 anni di know-how ed esperienza nel campo dei componenti elettronici ed elettromeccanici e con una produzione totalmente made in Europe, vanta un’ampia gamma di dispositivi per l’ambito ferroviario conformi alle normative vigenti in materia.  Alcune delle norme che i prodotti Finder soddisfano sono:

  • EN 45545 per le materie plastiche; 
  • EN 50155 per il range di funzionamento in determinate temperature e condizioni;
  • EN 61373 per la resistenza ad urti e vibrazioni.

I relè Finder studiati per queste applicazioni si distinguono quindi per campi di funzionamento più ampi, una maggiore resistenza a urti e vibrazioni, un funzionamento su una più vasta gamma di temperature e umidità ambientali e per una maggior resistenza al fuoco dei materiali plastici.

Cosa puoi controllare con i relè Finder per ambito ferroviario?

La gamma Finder dedicata al settore ferroviario comprende prodotti destinati a diverse tipologie di utilizzo.

Nello specifico questi prodotti sono progettati per:

  • la gestione e il controllo dei carrelli 
  • il controllo delle prese di manutenzione
  • la gestione delle luci sia esterne che interne al treno
  • il controllo dei banchi di manovra
  • il controllo degli impianti di condizionamento
  • il segnalamento
  • la gestione dei pantografi
  • il controllo dell’apertura/chiusura delle porte
  • la gestione degli elettrodomestici a bordo, dei pannelli messaggio variabile o di infotainment e delle prese all’interno delle cabine

Con l’installazione dei dispositivi Finder per l’ambito ferroviario ci si assicura la sicurezza e il comfort del trasporto sui binari.

Quali sono i relè Finder che rispondono alle normative per il settore Ferroviario?

Le proposte dedicate alle applicazioni per il settore ferroviario, all’interno del catalogo Finder si distinguono per una “T” finale nel codice del prodotto.

I dispositivi progettati per questa specifica applicazione sono:

Tipo 46.52T - Relè per applicazioni ferroviarie 8A

-I mini relè di potenza della serie 46T. Disponibili in versioni da 1 scambio 16A o 2 scambi 8A. Questi prodotti sono caratterizzati da terminali da innesto e bobina AC o DC con campo di funzionamento esteso. Sono ideali per la gestione dei banchi di manovra, dei pantografi, per il controllo porte e possono essere utilizzati anche nei pannelli di messaggio variabile.

Tipo 55.34 - Relè industriale per zoccolo Serie 94, 4 scambi, 7A

-I relè industriali della serie 55T. Caratterizzati da 4 scambi, 7A e da montaggio ad innesto su zoccolo. Trovano applicazione nella gestione di sistemi di condizionamento dei treni, delle luci esterne ed interne, degli elettrodomestici presenti a bordo e degli eventuali pannelli di infotainment.

Tipo 56.32T - Relè di potenza per applicazioni ferroviarie 12A

-I relè di potenza della serie 56T.  Disponibili a 2 o 4 contatti, 12A, per innesto su zoccoli o Faston 187. Possono essere utilizzati per gestire i pantografi e per il controllo carrelli, nonché per le luci interne e per le prese presenti in cabina.

Tipo 86.00T - Modulo temporizzatore

-I moduli temporizzatori della serie 86T. Finder propone un prodotto multifunzione e multitensione e uno bifunzione e multitensione. Entrambi caratterizzati da un ampio campo di alimentazione e da una scala tempi da 0.05s a 100h. Queste specifiche li rendono adatti al controllo porte e alle gestione degli elettrodomestici del treno.

Tipo 80.01T - Temporizzatore multifunzione per applicazioni ferroviarie, 16A

-I temporizzatori modulari serie 80T. Questi timers sono disponibili in versione multifunzione e multitensione o monofunzione (ritardo all’inserzione) e multitensione. Vantano sei scale tempi, da 0.1s a 24h e un elevato isolamento in ingresso/uscita. In ambito ferroviario sono utilizzati nei banchi di manovra, per il controllo porte e per la gestione di pannelli messaggio variabile e infotainment.

Tipo 70.61T - Relè di controllo tensione 6A

-I relè di controllo tensione serie 70T. Questi dispositivi permettono il controllo della mancanza e della sequenza in reti trifase. Si basano sulla logica a sicurezza positiva, ovvero il contatto del relè si apre in caso di rilevazione errore e sono disponibili in versione 1 scambio, 6A e 2 scambi 8A. Possono essere utilizzati per le prese officina e per il controllo degli impianti di condizionamento del treno.

SERIE
11

-I relè crepuscolari 11T. Dispositivi per l’accensione delle lampade in funzione del livello di luminosità dell’ambiente, che trovano applicazione nei banchi manovra e nella gestione delle luci esterne.

Scopri tutte le soluzioni Finder per il settore ferroviario

Altri prodotti Finder che trovano applicazione in questo specifico settore sono i contattori modulari della serie 22, utilizzabili per la gestione di elettrodomestici e prese nelle cabine, i relè a contatti guidati della serie 7S, che garantiscono la sicurezza nel controllo porte e in applicazioni legate al segnalamento e i temporizzatori modulari della serie 83, che gestiscono la temporizzazione su prese officina, nei banchi manovra e nel controllo porte.

Per approfondire il funzionamento e le caratteristiche dei dispositivi è disponibile una brochure dedicata al settore ferroviario.

Per maggiori informazioni e per ricevere una consulenza o un’offerta dedicata è possibile compilare il form in pagina o nella sezione Contatti del sito web.

PER SAPERNE DI PIÙ O PER RICEVERE UNA CONSULENZA TECNICA PERSONALIZZATA SUI NOSTRI PRODOTTI DEDICATI AL SETTORE FERROVIARIO, COMPILA IL FORM.

PRECEDENTE
CONVERTITORE PULSANTE NEUTRO/FASE
SUCCESSIVA
QUALE DIMMER UTILIZZARE IN BASE ALLE TUE NECESSITÀ - GUIDA ALLA SCELTA PER LA SERIE 15