Esplora Finder
28
NOVEMBRE
2022

Relè di controllo Tipo 70.51 con NFC

La Serie 70 si espande con il relè di controllo corrente in versione programmabile con tecnologia NFC

NUOVI PRODOTTI

La gamma dei relè di controllo della Serie 70 evolve ulteriormente con la versione programmabile tramite sistema NFC del relè di controllo corrente Tipo 70.51.

Progettato per il monitoraggio della corrente all’interno di impianti e stabilimenti industriali, il relè tipo 70.51 con tecnologia NFC completa l’ampia gamma di relè Finder progettati per un controllo costante e preciso di tensione e corrente in applicazioni industriali, per la protezione termica e per il controllo o la regolazione del livello di liquidi.

Tecnologia NFC, che cos’è?

L’NFC (Near Field Communication o comunicazione in prossimità) è una tecnologia di ricetrasmissione a corto raggio che permette la trasmissione bidirezionale di dati tra due dispositivi senza contatto (contactless), dunque senza la necessità di fili. Sviluppata nel 1983 oggi trova applicazione in molteplici dispositivi per il trasferimento di dati come PC, smartphone, macchine fotografiche, sistemi di bigliettazione elettronica, sistemi di contraffazione ecc. 

Il passaggio dei dati tra un dispositivo e l’altro avviene, nello specifico, tramite una rete peer-to-peer tra i due, che permette di inviare e/o ricevere informazioni. 

Questo tipo di tecnologia opera a una frequenza di 13.56 MHz e raggiunge picchi di velocità massima di 424 kbit/s nella trasmissione di dati.

Leggi questo approfondimento dedicato alla tecnologia NFC sul blog Switch to the future  >>> 

Caratteristiche del relè Tipo 70.51 con tecnologia NFC

Il relè di controllo corrente 70.51 con tecnologia NFC è dotato delle stesse funzioni del 70.51 standard, dove funzioni e valori del dispositivo possono essere facilmente regolabili dai trimmer presenti sul frontale. A differenza di questa versione, però, con l’implementazione della tecnologia NFC tutte le configurazioni del relè diventano programmabili direttamente da smartphone tramite l’app dedicata che permette di leggere, creare o caricare configurazioni precedentemente impostate programmando le funzioni del dispositivo, in pochi secondi. 

Utilizzando l’app, è possibile, per esempio, impostare la funzione di Sovracorrente con memoria di intervento (OCm) , settare i vari parametri e, in pochi secondi, inviare l’input al dispositivo.

Altre funzioni programmabili tramite app:

  • (OC) Sovracorrente
  • (UC) Sottocorrente
  • (UCm) Sottocorrente con memoria di intervento
  • (W) Modalità finestra (Controllo contemporaneo di una soglia minima e una soglia massima)
  • (Wm) Modalità finestra con memoria di intervento
PRODOTTI CORRELATI
TIPO
70.51
PRECEDENTE
LE NOVITÀ FINDER PRESENTATE ALLE PRINCIPALI FIERE EUROPEE
SUCCESSIVA
FINDER PRESENTA I MORSETTI DI DISTRIBUZIONE DELLA NUOVA SERIE 9D
DOVE COMPRARE I PRODOTTI FINDER

Trova il rivenditore più vicino a te:

Loading...