Esplora Finder
01
SETTEMBRE
2021

Come fronteggiare il caro bollette con le soluzioni Finder orientate al risparmio energetico

Scegliere dispositivi smart e programmabili rappresenta un punto di partenza fondamentale per migliorare l'efficienza energetica di un edificio e contenere i costi dell'energia e del gas, monitorando i consumi nel tempo.

FOCUS PRODOTTI

I cambiamenti climatici, l’aumento dei prezzi delle materie prime, l’instabilità geopolitica e l’utilizzo di dispostivi obsoleti sono tutti elementi che concorrono a un aumento drastico dei prezzi di luce e gas.
Il caro bollette degli ultimi mesi sta mettendo a dura prova il portafoglio di molte aziende e privati.
È arrivato perciò il momento di correre ai ripari, puntando su soluzioni innovative e smart finalizzate alla tutela dell’ambiente e al risparmio energetico; perché risparmiare significa sprecare meno sia in termini di risorse che di denaro, realizzando così indirettamente un guadagno che può essere investito per altre necessità.
In questo caso la parola chiave da tenere bene a mente è ottimizzazione, intesa come utilizzo efficace ed efficiente delle risorse disponibili, un obiettivo che Finder persegue dal 1954, sviluppando ogni giorno dispositivi volti a migliorare il comfort abitativo e lavorativo, rendere funzionali gli spazi e promuovere la riduzione dei i consumi.

La luce solo quando serve. Il primo grande passo verso un efficientamento energetico

La gamma Finder dedicata all’illuminazione abbraccia un’ampia serie di dispositivi automatizzati in grado non solo di soddisfare diversi tipi di esigenze e di clientela, ma anche di adattarsi a destinazioni d’uso molto differenti tra loro come abitazioni private, condomini, spazi lavorativi condivisi, aree comunali, etc.

Grazie a una gestione programmata e scrupolosa della luce si sfrutta l’illuminazione solo quando necessaria, riducendo così gli sprechi e ottimizzando le prestazioni.

Tra le soluzioni Finder dedicate al risparmio intelligente in ambito civile (residenziale o terziario) troviamo: relè crepuscolari con sensori fotosensibili, interruttori orari e astronomici, temporizzatori luce scale multifunzione, dimmer, rilevatori di movimento e presenza.


Il primo grande passo verso un efficientamento energetico. 


Spegni la luce anche a distanza con Yesly

Grazie ai relè e ai dimmers della linea Yesly, il sistema di smart home firmato Finder, sarà possibile controllare direttamente da smartphone anche l’illuminazione in casa, senza interventi invasivi o opere murarie.

Creare la giusta atmosfera con gli scenari personalizzati, comandare e/o programmare l’accensione e lo spegnimento delle luci anche da remoto, differenziare l’illuminazione nei diversi ambienti con un semplice “tap” o l’utilizzo della voce. È facile con Yesly.

Per gestire le luci anche fuori casa (tramite app o assistenti vocali) basta abbinare ai prodotti Yesly il  Gateway Yesly, disponibile anche nella versione di seconda generazione 1Y.GU.005.1 per comandare da remoto il crotermostato Bliss 2.


Dimenticare le luci accese capita a tutti, ma con  Yesly non sarà più un problema. 


Il monitoraggio dei consumi oggi è smart

Contabilizzare e conoscere in modo puntuale i propri dati di consumo è fondamentale per concretizzare il concetto di risparmio energetico e grazie ai contatori monofase della serie 7M (tipo 24) oggi è possibile.

Progettati per essere installati in ambito residenziale, terziario e nei campeggi (anche in presenza di sistemi fotovoltaici), questi dispositivi sono un piccolo concentrato d’innovazione e versatilità.

Grazie al protocollo di comunicazione NCF – possono essere programmati con l’app Finder Toolbox e permettono la lettura dei dati direttamente dal proprio smartphone (Android e Apple), avendo così l’opportunità di controllare regolarmente l’andamento dei consumi in modo semplice e veloce, anche in assenza di rete.

La certificazione MID ( disponibile per alcuni tipi) garantisce, inoltre, una misurazione dei dati affidabile e con valore legale.


Dietro una gestione controllata dell’energia e un risparmio intelligente c’è un contatore Finder.  


Il tuo clima, la tua casa

Quando si parla di gestione del clima ci si riferisce a tutta la gamma di cronotermostati digitali Finder.

Programmare l’utilizzo dell’impianto di riscaldamento, adattandolo ai propri orari o a esigenze specifiche, significa prestare particolare attenzione all’ambiente e al proprio portafogli.

Un consumo controllato e ponderato si traduce automaticamente in un risparmio energetico ed economico.

La serie dedicata ai cronotermostati Finder comprende i tipi 1C.51,  1C.61, 1C.71, 1C.81 e i cronotermostati smart della linea BLISS con possibilità di gestione da remoto tramite app o assistenti vocali (connessi al gateway tipo 1Y.GU di seconda generazione).

Dotare la propria casa di un termostato smart amplia notevolmente la possibilità di fruire di funzionalità aggiuntive come la funzione AUTOAWAY, la consultazione della cronologia, la gestione differenziata degli ambienti, il controllo della percentuale di umidità e tanto altro.

In pochi semplici step si ha una visione d’insieme di consumi ed eventuali sprechi.


Alla base del risparmio energetico c’è una gestione dei consumi intelligente.


Inizia a risparmiare subito. Richiedi una consulenza personalizzata e scopri i prodotti Finder più adatti alle tue esigenze.

Contattaci!

PRECEDENTE
LUMOS - LA LAMPADA DI EMERGENZA IN CASO DI BLACKOUT
SUCCESSIVA
ARRIVA IL CONTROLLO PERCENTUALE DELL'APERTURA DI TENDE/TAPPARELLE ELETTRICHE CON YESLY
DOVE COMPRARE I PRODOTTI FINDER

Trova il rivenditore più vicino a te:

Loading...