Interfaccia modulare a relè per applicazioni energetiche tipo 48.32

Interfaccia 4832

Finder presenta una nuova soluzione ideale per il settore energetico e per tutte le applicazioni dove si richiedono dimensioni contenute unite a prestazioni importanti con tensioni in DC; l’interfaccia modulare a relè tipo 48.32 con due contatti in scambio da 8 A.

L’interfaccia, il cui codice specifico è 48.32.9.024.5060 SPA si compone di:

  • relè tipo 50.12.9.024.5000,
  • zoccolo con morsetti a vite tipo 95.05 SPA,
  • modulo LED di segnalazione + varistore tipo 99.02.

L’alimentazione standard della bobina è prevista a 24 V DC, eventuali altre tensioni sono disponibili su richiesta.

Più sicuri grazie ad un potere di rottura straordinario

Il relè tipo 50.12 installato su zoccolo tipo 95.05 per il montaggio su barra 35 mm (EN 60715) è caratterizzato da contatti senza cadmio rivestiti in oro, materiale che lo rende adatto anche per la commutazione di bassi carichi.

 La nuova interfaccia, particolarmente indicata per applicazioni con carichi di tipo induttivo in DC, vanta un potere di rottura sul contatto notevolmente superiore rispetto ai relè in commercio con le stesse dimensioni.

Sono un esempio di queste prestazioni il potere di interruzione di 0,5 A a 110 V DC, L/R = 40 ms oppure gli 0,2 A a 220 V DC, L/R = 40 ms - garantiti per una vita elettrica superiore a 100.000 cicli.

Queste caratteristiche rendono il prodotto particolarmente adatto in tutte quelle applicazioni dove le prestazioni, le dimensioni contenute e l’indiscutibile qualità Finder sono fondamentali per il cliente.